Assisi-Nocera-Gualdo Tadino

  • Festa del ringraziamento diocesi Assisi Nocera Gualdo

    Domenica 30 giugno 2019 alle 09,30 i gruppi della diocesi sono tutti convenuti per la partecipazione alla nostra giornata del ringraziamento.

    Il luogo "Eremo di SerraSanta" è semplicemente fantastico, qualche foto per rendervi conto, . . . . 

  • L'appello dell'Imam di Perugia e del Vescovo di Assisi

    Assisi incontro del Vescovo di Assisi e l'Imam di Perugia.

     Ho partecipato come rappresentante del RnS nella nostra Diocesi su invito del Vicario all'incontro promosso da don Tonio della "Cittadella Cristiana" per  riflettere sul Documento di Abu Dhabi, sottoscritto da Papa Francesco a seguito di attentati terroristici e a vivere insieme il momento della firma della Dichiarazione del Vescovo Domenico e dell'Imam di Perugia che impegna le rispettive comunità a mettere in pratica ciò che è contenuto e proposto dal Documento firmato dal Pontefice e dal grande Imam di Al Azhar.

  • Messa di Guarigione. Cosa è?

    Messa di Guarigione. Cosa è?

    È una messa diversa dalle altre?

    Queste alcune domande che ci sono state fatte quando come comunità del RnS di Santa Maria degli Angeli abbiamo proposto di vivere questo momento di preghiera il prossimo martedì 25 Giugno alle ore 21 presso la parrocchia di santa Maria degli Angeli.

    La “messa di guarigione” non è una messa “diversa dalle altre”, come insegna il sacerdote cattolico carismatico padre Dario Betancourt:

  • San Giovanni Bosco

    Gruppo di Sigillo incontro il sabato alle ore 17,30 presso la chiesa delle monache agostiniane S. Anna in Largo S. Anna.

  • Venite a me . . e Io vi ristorerò

    La Comunità RnS “Perfetta letizia” in Santa Maria degli Angeli-Assisi avvia per il nuovo anno un cammino di sei tappe mensili per sperimentare la Grazia e la Guarigione di Dio. 

    Il tema, il filo conduttore è: “Venite a me voi tutti che siete affaticati e oppressi e io vi ristorerò” (Mt 11,28). Si tratta di sei incontri, uno al mese ogni terzo venerdi, che prevede una catechesi introduttiva e di seguito la Celebrazione Eucaristica.

    Gesù non è venuto per i sani ma per i malati, per ristorare con la Sua visita e presenza chi di noi è affaticato e oppresso.

    Un annuncio chiaro di Gesù e una buona notizia per ciascuno.

    Sentirsi bisognosi di Salvezza ci mette a contatto con la nostra creaturalità, con il nostro limite e con l’impossibiltà di guarire “da soli”.

    Il dolore, lo scoraggiamento, la fatica e le ingiustizie del vivere possono spingerci a cercare aiuto, a cercare malamente altri “salvatori” che tali non sono, oppure possono aprirci a Dio e farci gridare: “Signore salvami!”

    Gesù, “Dio salva”, ha affidato alla Chiesa i sacramenti, “segni sensibili ed efficaci della grazia, [...] attraverso i quali ci viene elargita la vita divina”, una possibilità per ciascuno di sperimentare l’azione salvifica di Dio.

    Il Signore ci ama e vuole visitarci e salvarci ma ci chiede di essere disposti ad accogliere la Sua Grazia.

    Vivremo insieme la celebrazione Eucaristica chiedendo insieme doni di guarigione, con la consapevolezza che, come ha ricordato padre Dario Betancourt: “tutta la Messa e tutte le Messe sono, senza eccezione, di guarigione”.

    Per questo abbiamo pensato ad un cammino, che ci aiuti a crescere nella consapevolezza del dono che riceviamo in ogni Celebrazione Eucaristica, per potere godere in pienezza dei suoi frutti sacramentali, frutti che dipendono anche dalla nostra disposizione ad accoglierli.

    Ci lasceremo guidare dalla sapienza della Chiesa che, nel rito stesso della santa Messa, ha tracciato un cammino di guarigione da accogliere e da vivere.

    6 passi, 6 diverse guarigioni da chiedere a Dio, per potere vivere in pienezza e gratitudine il dono della vita che ci è stato dato, come figli amati e salvati dall’Amore di Dio.

    Invitiamo tutti a vivere con noi questo cammino di grazia:

    17 Gennaio 2020 “Coraggio, figliolo, ti sono rimessi i tuoi peccati” (Mt 9,2): la guarigione dal peccato.

    21 febbraio 2020 “Di’ soltanto una parola e il mio servo sarà guarito” (Mt 8,8): la guarigione dei pensieri.

    20 marzo 2020 “Qualunque cosa chiederete nel nome mio, la farò, perché il Padre sia glorificato nel Figlio” (Gv 14,13): la guarigione interiore.

    17 aprile 2020 “Liberaci dal male” (Mt 6,13): la preghiera di liberazione.

    15 Maggio 2020 “Gesù Cristo ti guarisce; alzati” (At 9,34): la guarigione fisica.

    19 giugno 2020 “Torna a casa tua e racconta quello che Dio ti ha fatto” (Lc 8,39): La benedizione di Dio, per essere discepoli missionari guariti.



    Ore 21.00 presso la chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo, Piazza Mazzini, Bastia Umbra (PG)

    Comunità RnS “Perfetta letizia” Santa Maria degli Angeli-Assisi

    Il Signore vi benedica!
    P. Marco Freddi

     

     Visita la pagina eventi clicca qui